+39 0578 63704 | info@hotellory.net

 

BOOKING

Check-in
Check-out
Camere
Adulti

Itinerari

CENTRO STORICO DI CHIANCIANO TERME, “Passeggiata fra storia, arte e panorami”

Chianciano Vecchia o “Paese” (così è chiamato l'antico nucleo storico di Chianciano Terme) mantiene inalterato il suo originale assetto urbano medioevale, in cima ad uno sperone e circondata da mura e dominato dalla mole del Castello Manenti o Monastero.
L'ingresso principale è costituito da Porta Rivellini dall’aspetto pacifico ed elegante.   
Subito dopo l'arco, la Chiesa dell'Immacolata o “della morte" e proseguendo si accede sulla bella via Casini con sfondo la Torre dell’Orologio, e una vista mozzafiato che spazia fino al Monte Amiata.Si giunge, quindi, alla Piazza Matteotti con al centro una bella fontana esagonale.
Proseguendo, si imbocca Via Solferino e si giunge nella Piazzolina dei Soldati, con un ampio scorcio sulle campagne circostanti e dove si trova il Palazzo dell'Arcipretura, sede del piccolo ma prezioso Museo d’arte sacra della Collegiata. Procedendo nella passeggiata, si arriva alla bellissima Collegiata o Chiesa di San Giovanni Battista, con portale d’accesso romanico e rifacimenti interni neoclassici. Per concludere la visita si può ritornare sulla Piazza, continuando il percorso, scendendo, quindi, per Via della Croce e quindi la suggestiva e panoramica Via dei Forni, con splendidi scorci sulla Val di Chiana. È piacevole, inoltre,perdersi fra il dedalo degli stretti e pittoreschi vicoli (o Borghi) che collegano internamente l’intero abitato. Oltre Porta del Sole, ai piedi del centro abitato, immersa nella campagna circostante si erge lo stupendo Tempio a croce greca della Madonna della Rosa, disegnato da Baldassarre Lanci, nel 1569, architetto del Duca di Urbino.

Chianciano Centro Storico

 

Museo Etrusco Chianciano

MUSEO DELLE ACQUE DI CHIANCIANO TERME, “Alla scoperta del mondo etrusco”

Una completa esposizione sulla civiltà etrusca è visitabile all'interno del Museo Archeologico Etrusco di Chianciano Terme, ospitato in un suggestivo granaio ottocentesco, appena fuori il Centro Storico.
L' accattivante esposizione illustra, con l'ausilio di suggestive ambientazioni e brevi filmati, i vari aspetti della civiltà etrusca, mostrando gli splendidi oggetti rinvenuti nel territorio, esposti non solo per la bellezza e il fascino che essi trasmettono ma anche come stimolo a far conoscere gli aspetti della vita quotidiana degli etruschi.
Si passa quindi dal banchetto alla religione, dal culto dei morti alla figura della fascinosa donna etrusca, il tutto in un ambiente rilassato e confortevole finalizzato a far vivere al visitatore un emozionante viaggio nel passato in compagnia di questi antichi “toscani”.

Museo Civico Archeologico delle Acque

 

MUSEO D'ARTE DI CHIANCIANO TERME, “Un viaggio nell'arte fra i secoli"

A pochi passi dall’hotel, si trova il Museo d'Arte di Chianciano Terme che offre al visitatore una bellissima mostra che spazia dalle più importanti dinastie cinesi all'arte contemporanea, passando tra le magnifiche incisioni di Durer.
Continuando la visita incontrerete Re Umberto II, immortalato in un grande ritratto proveniente dalla collezione reale di Casa Savoia.
Il Tiepolo, Munch, il Guercino, Magritte e Napoleone III vi aspettano per spiegarvi la bellezza e il fascino del disegno.

Museo d'Arte

Museo d'Arte Chianciano

 

La Foce

LA FOCE, “Un bellissimo giardino che s'affaccia sulla Valdorcia”

La tenuta de La Foce, appena fuori l’abitato di Chianciano Terme, è stata un crocevia e luogo di incontro molto importante nel corso dei secoli.
Negli anni venti del Novecento, Antonio e Iris Origo (la famosissima scrittrice inglese di “Guerra in Valdorcia”) acquistarono la tenuta e chiamarono il celebre architetto del paesaggio Cecil Pinsent per  intraprendere un ampia ristrutturazione, il cui massimo apice è nel bellissimo e grande giardino. Realizzato tra il 1925 e il 1939, il giardino si compone di una limonaia,di una prima parte formale all’italiana, di pendii terrazzati che salgono dolcemente su per il colle di gusto mediterraneo, del giardino delle rose con pergolato di glicine e sedute per ammirare il panorama e lo scenografico giardino formale inferiore con ninfeo e fontana. Il giardino degrada quindi in un bosco, collegato con il magnifico cimitero di famiglia. Sullo sfondo la Valdorcia con i caratteristici cipressi disposti a serpentina.

Tenuta La Foce

 

CHIUSI, “Nei sotterranei nella terra degli Etruschi”

L'origine etrusca è tuttora visibile e si consiglia la visita al Museo Nazionale Etrusco con l'escursione alle tombe a soli 3 km. (Tomba Pellegrina, Tomba del Leone e Tomba della Scimmia, Tomba del Colle).
È anche possibile accedere al "Labirinto di Porsenna", un intricato sistema di cunicoli sotterranei che conducono alla cisterna del I° sec. a.C e alla “Città Sotteranea” , gallerie ipogee che ospitano circa trecento urne e duecento tegole tombali iscritte, che costituiscono un patrimonio eccezionale.

Orari e Prezzi

Chiusi Tomba della Pellegrina

 

Montepulciano e San Biagio

MONTEPULCIANO, “La Perla del 500 e del Vino Nobile”

Il vino Nobile di Montepulciano e le sue cantine (visitabili) danno alla cittadina cinquecentesca un valore aggiunto.
Il lungo corso centrale che parte da Porta del Prato e conduce sino a Piazza Grande attraverso diverse stratificazioni urbanistiche della città dall'età etrusca (lapidi alla base di Palazzo Bucelli) alla fioritura del '500 (Palazzi Avignonesi, Cocconi, Tarugi, Contucci) sino agli episodi barocchi del '600/'700.

Vi è poi il suggestivo tempio di S.Biagio di Antonio da Sangallo il Vecchio (1518-1580) simbolo della cittadina con la sua imponente costruzione a croce greca e la sua cupola perfetta.

Comune di Montepulciano

 

PIENZA, "La città ideale rinascimentale immersa nella meravigliosa Valdorcia"

Pienza nasce grazie al suo illustre cittadino Papa Pio II (Enea Silvio Piccolomini) che con l’aiuto di uno degli architetti più famosi dell'epoca, Bernardo Rossellino, trasforma il borgo natale di Corsignano in una splendida cittadina rinascimentale, eccezionale esempio di architettura e urbanistica quattrocentesche. Pienza, dichiarata dall'Unesco patrimonio mondiale dell'umanità per l'importanza dei suoi monumenti e del suo assetto urbano, presenta una via principale, ricca di edifici-simbolo,e caratteristiche vie secondarie come via del Bacio, dell'Amore o del Balzello, che sfociano su una panoramica e suggestiva vista sulla Val d'Orcia.
Da visitare la Cattedrale, il Palazzo Piccolomini e i suoi caratteristici negozietti dove si può acquistare il famoso formaggio Pecorino.

Pienza: Centro Storico

A 6 Km. è consigliata la visita al borgo medievale di Monticchiello.

Penza Piazza Pio Secondo

 

Bagni San Filippo

BAGNI SAN FILIPPO, “Lo Spettacolo della Natura”
Bagni San Filippo si trova ai piedi del monte Amiata, a circa 20 Km. da Chianciano Terme, è conserva intatto un gioiello naturale : "Il Fosso Bianco".
Un torrente di acqua calda termale solfureo-solfate-bicarbonata con una temperatura superiore a 40° C, ha dato vita ad una gigantesca scultura (Il Fosso Bianco), uno spettacolo mozzafiato con pozze ed insenature immerse nella fitta vegetazione.

 

BAGNO VIGNONI “Una suggestiva piazza d'acqua termale"
Borgo medievale caratteristico nato nelle vicinanze di sorgenti termali che alimentavano dei mulini, in sequenza lungo una suggestiva rupe calcarea.
Nel cuore del borgo l'antica vasca o “piazza d’acqua”, dove s'immerse anche Santa Caterina, e che ancora oggi sprigiona caldo vapore aumentandone il fascino e il valore.

Bagno Vignoni

 

Valdichiana Outlet

VALDICHIANA OUTLET VILLAGE, “Il borgo toscano della moda e del risparmio”
Nelle immediate vicinanze dell’uscita dell’autostrada A1 “Valdichiana - Bettole” vi attendono 200 negozi di grandi marche scontate tutto l'anno fino al 70% tra cui scegliere passeggiando in un borgo toscano con piazze, vie e portici.

Valdichiana Outlet Village

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato sulle nostre offerte
Privacy e Termini di Utilizzo
Certificato di Eccellenza
Vincitore 2014
Certificato di Eccellenza
Vincitore 2015
Hotel Lory Chianciano Terme

HOTEL LORY

Viale G. Di Vittorio, 286
53042 Chianciano Terme (Siena)
Toscana - Italy

+39 0578 63704

info@hotellory.net

Web & Social

Siamo presenti anche su

facebook
google plus
tripadvisor
youtube
 

e molti altri portali!

Terme di Chianciano

Free Joomla! template by Age Themes

Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra cookie policy.